Girella di sfoglia ripiena



La girella di pasta sfoglia ripiena è una torta salata che si presta benissimo come antipasto, secondo piatto o piatto unico. Grazie alla forma a spirale ha un bel aspetto e facciamo una bella figura se abbiamo invitati a tavola.
La girella di sfoglia ripiena è composta da rotoli di pasta sfoglia farciti come più ci piace. Io l’ho farcita con prosciutto cotto, mozzarella e pomodorini ma si possono usare spinaci, radicchio o quello che avete in frigo.

Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia 
4 fette di prosciutto cotto
375 g di mozzarella a fette
12 pomodori ciliegino
2 cucchiai di origano
Sale e pepe 2 uova
1 cucchiaio di semi di papavero per decorare

Procedimento:
Dividiamo entrambi i rotoli di pasta sfoglia a metà, mantenendoli ancora arrotolati. Dopo di che li apriamo per intero.

Su ciascuna superficie di pasta mettiamo una fetta di prosciutto cotto, qualche fetta di mozzarella, e i pomodorini tagliati a metà. Condire con origano e regoliamo di sale e pepe.

Spennelliamo con un uovo i bordi di ogni rettangolo di pasta e li arrotoliamo. 
A questo punto arrotoliamo il primo rotolo di pasta a forma di guscio di una lumaca. 

Posizioniamo questo primo rotolo al centro di una teglia da forno precedentemente foderata con carta da forno. Continuiamo con i restanti 3 rotoli ripieni dando la forma di una spirale.
Spennelliamo tutta la superficie con un uovo e cospargiamo di semi di papavero. 

Cuociamo a 180 °C per circa 45 minuti o finché la superficie risulta ben dorata, altrimenti richiamo che resti cruda al interno.

La spirale di sfoglia ripiena è buonissima, soprattutto se servita calda!





Buon appetito!