domenica 19 marzo 2017

Torta cioccolato e fragole



La primavera è nell’aria … anche se un po’ prestino, direi. E col bel tempo cominciamo a trovare anche delle belle fragole. Così che ho deciso di fare una bella torta con cioccolato e fragole.
Si tratta di una torta perfetta anche per feste, compleanni o occasioni speciali. Una torta di media difficolta che ho deciso di farcire con una mousse alle fragole e di ricoprire con la ganache al cioccolato.


Ingredienti per la base al cioccolato:
8 uova
2 tazze grandi (quella da latte) di zucchero
10 cucchiai acqua
4-5 cucchiai olio di semi di girasole
2 tazze grandi di farina
3 cucchiai cacao

Per la mousse alle fragole:
300 gr panna da montare
250 gr fragole
30 gr zucchero a velo
5 gr gelatina

Per la ganache al cioccolato:
100 ml panna da montare liquida
100 gr cioccolato fondente

Per la bagna:
200 ml acqua
100 gr zucchero
½ fialetta aroma alla vaniglia 

Occorrono altre fragole per il ripieno (circa 250 gr) e alcune per decorare.

Procedimento:
Per la base al cioccolato

  1.  In un recipiente capiente montiamo gli albumi a neve ferma.
  2. Nel frattempo, in un pentolino mettiamo lo zucchero e l’acqua e facciamo sciogliere a fuoco basso. Quando lo zucchero si sarà sciolto, aggiungiamo questo sciroppo pian piano agli albumi montati continuando ad amalgamare con le fruste.  
  3. Aggiungiamo, uno alla volta, i tuorli, l’olio a filo e alla fine la farina e il cacao precedentemente setacciati.  
  4. Imburriamo una tortiera del diametro di 28 cm e versiamo il composto al suo interno.
  5. Inforniamo a 180° per circa un’ora. Fate la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura, se necessario proseguire la cottura.
  6. Sforniamo, lasciamo raffreddare completamente e poi estraiamo la torta dallo stampo e la dividiamo in 3 o 4 (io in 4). 


Nel frattempo prepariamo la bagna facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua in un pentolino a fuoco medio. Lasciamo intiepidire lo sciroppo di acqua e zucchero ed alla fine uniamo l’aroma di vaniglia.

Per la mousse alle fragole


  1. Laviamo ed asciughiamo le fragole eliminando il picciolo. Riduciamo la frutta a purea coll’aiuto di un frullatore (in assenza con una forchetta).
  2. Mettiamo in ammollo il foglio di gelatina in una ciotolina con acqua fredda per almeno 5 minuti.
  3. In un recipiente, fatto prima raffreddare in frigorifero per qualche ora, montiamo la panna fredda con lo zucchero a velo.
  4. Incorporiamo la panna alla purea di frutta e lavoriamo il composto dal basso verso l’alto con una frusta a mano.
  5. Strizziamo la gelatina con le dita e la mettiamo in un pentolino con 20 ml d’acqua sul fuoco dolce, mescolando fino al completo scioglimento. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare continuando però a mescolare. Una volta fredda la aggiungiamo al composto di frutta e panna e mescoliamo bene.
  6. Mettiamo la mousse per una decina di minuti nel frigorifero e poi componiamo la torta.


Come comporre la torta cioccolato e fragole

  1. Prendiamo la prima base della torta, distribuiamo una parte della bagna con l’aiuto di un cucchiaio o un pennello, la farciamo con una parte di mousse alle fragole, aggiungiamo una parte delle fragole precedentemente tagliate a pezzetti e richiudiamo con il secondo strato.  Procediamo allo stesso modo con il terzo e il quarto strato lasciando la superficie senza panna.
  2. Nel frattempo facciamo riscaldare la panna in un pentolino fino a farle sfiorare il bollore, aggiungete il cioccolato ridotto in pezzetti e mescoliamo per farlo sciogliere completamente.
  3. Facciamo raffreddare la ganache al cioccolato prima di aggiungerla sulla superficie della torta.
  4. Aggiungiamo sempre con il pentolino oppure con un mestolo il cioccolato fuso facendo colare un poco sui bordi.
  5. Lasciamo riposare la torta in frigorifero per qualche ora (almeno 2-3) e poi aggiungiamo le fragole sulla superficie come decorazione.




Consigli:
La torta cioccolato e fragole si conserva in frigorifero 2 – 3 giorni.
Per un risultato migliore e meglio prepararla un giorno prima di essere consumata.

La torta va estratta dal frigo 10 minuti prima di essere servita.

Buon appetito!
 








Nessun commento:

Posta un commento

Orecchiette con salsiccia e cime di rapa

Le orecchiette con salsiccia e cime di rapa sono un primo piatto molto gustoso. Con questo piatto riuscirete a far assaggiare questa ve...