Torta salata ortolana



La Torta salata ortolana è una ricetta semplice, veloce e gustosissima. Ideale come antipasto ma anche come piatto unico.


Per preparare questa ricetta ho usato un ingrediente speciale: il sugo di basilico bio della Number One Tuscany un sugo realizzato con solo pomodoro cubettato, olio extravergine di oliva, sale, zucchero, basilico 0,5% e aglio, senza coloranti e conservanti.


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 mazzo di asparagi
5-6 pomodorini ciliegino
10 olive nere
100 gr mais
sugo al basilico BIO Number One
2 uova
200 gr panna
50 gr formaggio grattugiato
sale e pepe q.b.

Preparazione:
Puliamo gli asparagi privandoli dalla parte legnosa e pelandoli con un pelapatate. Li tagliamo a rondelle lasciando intere però le punte. Lessiamoli per una decina di minuti in acqua salata.
Tagliamo i pomodorini in quattro e le olive a rondelle.
Una volta lessi scoliamo gli asparagi e lasciamoli intiepidire.
Srotoliamo la pasta sfoglia e la stendiamo in una teglia senza togliere la carta forno.

Pratichiamo dei buchi con i rebbi di una forchetta per non farla gonfiare durante la cottura. 

Distribuiamo qualche cucchiaiata di sugo al basilico e poi gli asparagi a rondelle, il mais e un terzo delle rondelle di oliva.




 In un piatto sbattiamo le uova con un pizzico di sale e pepe con i rebbi di una forchetta. 




Aggiungiamo anche la panna e sbattiamo ancora un po’. Distribuiamo sulle verdure. Decoriamo con le punte degli asparagi, le fettine di pomodoro e le rondelle di oliva. 

Spolveriamo col formaggio grattugiato e mettiamo in forno caldo a 180° per circa 30 minuti o finché non risulta dorato.