Strudel salato alla boscaiola



Chi ha detto che lo strudel può essere solo dolce?! Oggi vi propongo una variante salata: lo strudel salato alla boscaiola. 


Lo strudel salato alla boscaiola è un ottimo piatto che può essere servito in tante occasioni sia come piatto unico sia come antipasto. La preparazione è molto semplice e veloce e si può farcire come più vi piace. 


Ingredienti:
Per lo strudel salato alla boscaiola:
    1 rotolo di pasta sfoglia
    300 g di funghi champignon
    300 g di salsiccia
    1 spicchio di aglio
    q.b. di olio extravergine d’oliva
    100 g di provola

Per spennellare:
    1 tuorlo
    1 cucchiaio di latte
semi di papavero per decorare


Preparazione:
Per prima prendiamo la salsiccia, tagliamo con un coltello il budello ed estraiamo la polpa che sgraniamo con le mani.


Prendiamo una padella antiaderente capiente, aggiungiamo l’olio extravergine d’oliva e facciamo rosolare uno spicchio d’aglio lasciato intero che rimuoveremmo successivamente. 

Quando l’aglio inizierà ad appassire aggiungiamo la salsiccia e lasciamo cuocere per qualche minuto. Nel frattempo puliamo i funghi e li tagliamo in fettine.

Quando la salsiccia sarà metà cottura aggiungiamo le fette di funghi e proseguiamo la cottura per una decina di minuti fino a quando sarà perfettamente cotto e il liquido rilasciato dai funghi si sia asciugato perfettamente. Personalmente consiglio di non aggiungere sale e pepe perché la salsiccia ne ha abbastanza.
Quando si è raffreddato, prendiamo un rotolo di pasta sfoglia ed lo apriamo. Mettiamo al centro il condimento precedentemente preparato, formando un cumulo omogeneo. Aggiungiamo dei cubetti di provola o altro formaggio filante.


Pratichiamo dei tagli per poter intrecciare la pasta sfoglia come nella foto. Intrecciamo la pasta sfoglia partendo dalla base: ripieghiamo il rettangolo della base sul ripieno e iniziamo ad intrecciare i rettangoli laterali.

Una volta terminata questa operazione spennelliamo la superficie con un mix di un tuorlo ed un cucchiaio circa di latte. 

Decoriamo la superficie con dei semi di papavero e inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti o fino a quando sarà ben dorato in superficie.

Lo strudel salato alla boscaiola va servito ancora caldo così da apprezzarne il ripieno cremoso.