Sfogliatine con formaggio feta e aneto



Adoro l’aneto e mi piace usarlo in tante pietanze. Per chi non lo conosce l’aneto è una piantina aromatica con tante proprietà e tanti usi in cucina. Dell’aneto si usano le foglie fresche o essiccate, ed i semi essiccati.

L’aneto può essere coltivato in giardino oppure in vaso. Io lo coltivo in vaso e poi raccolgo le foglie, le trito e le conservo in freezer.  

In cucina è usato per il suo aroma deciso (che ricorda il finocchio) per insaporire soprattutto pesce, carni, verdure, uova. Io lo adoro col formaggio. 

Oggi vi propongo le sfogliatine con formaggio feta e aneto. Si preparano in pochi e semplici passi e sono perfette per un antipasto originale ma anche come spuntino. Si può preparare anche sostituendo l’aneto con erba cipollina.





Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
formaggio feta cca. 150 gr
aneto o erba cipollina
1 uovo
semi di papavero


Preparazione:  


In una casseruola schiacciamo il formaggio con i rebbi di una forchetta. Aggiungiamo l’aneto o l’erba cipollina tritati e l’albume di un uovo leggermente sbattuto. 

Dividiamo la sfoglia in quattro parti.  
Mettiamo al centro di ogni quadrato 1-2 cucchiai di formaggio e aneto e chiudiamo unendo i lembi e premendo con i rebbi di una forchetta.

Spennelliamo con tuorlo d’uovo e mettiamo i semi di papavero.
Cuociamo in forno a 180° per circa 15 minuti.

Le nostre sfogliatine sfiziose sono pronte. Le possiamo servire sia calde che fredde.



 

Commenti

  1. io amo molto i piatti salati anzi li prediligo e trovare nuove ricetta mi stimola sempre molto devo rifare la tua sembra buonissima

    RispondiElimina
  2. ma che delizia, non le ho mai provate , ma mi segno subito la ricetta

    RispondiElimina
  3. che buone queste sfogliatine.... la feta è un formaggio buonissimo, molto saporito!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari