Treccia di pasta sfoglia alle mele

Stufe del solito strudel?! Oggi vi propongo la treccia di pasta soglia alle mele, il classico strudel però con un aspetto diverso.


La treccia di pasta sfoglia alle mele è una ricetta facile, veloce e golosa. L’intreccio poi la rende più carina da vedersi. Tutto quello che ci serve sono delle mele e un rotolo di pasta sfoglia. Ecco la ricetta.

Ingredienti:
300 gr mele
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
30 gr zucchero
cannella q.b.

Procedimento: 

Per prima cosa lavate e sbucciate le mele. Tagliatele in quattro parti, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine oppure grattugiatele come ho fatto io. Condite le mele con lo zucchero e la cannella.

Srotolate la pasta sfoglia conservando la carta da forno e sistemate al centro le mele. (Se avete grattugiato le mele e opportuno prima far scollare il succo che si forma.)

Ripiegate le due estremità. Fate dei tagli longitudinali sui bordi e intrecciate le strisce di pasta.

Adagiate la treccia su una teglia (sulla stessa carta da forno) e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti (la treccia dovrà essere bella dorata).

Fate intiepidire la treccia di sfoglia alle mele prima di servirla e spolverate con zucchero a velo.

La treccia di pasta sfoglia e mele è ideale come merenda o come dessert a fine pasto. A casa mia finisce in un battibaleno.

Commenti

Post più popolari