Fusilli con farina di monococco e verdure grigliate


La pasta con le verdure grigliate è un ottimo primo piatto della tradizione culinaria mediterranea. Un piatto leggero, salutare e gustoso, adatto anche a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, molto semplice da preparare.

Oggi vi propongo i Fusilli con farina di monococco e verdure grigliate. Per la preparazione ho utilizzato i fusilli con farina integrale di monoccoco Shebar bio dell’azienda TRADIZIONI PADANE.
 

Cos’è la farina di monococco?
Il grano monococco, conosciuto anche come piccolo farro, contiene un glutine più fragile rispetto al grano tenero. Questo lo rende più digeribile e meno tossico per il nostro organismo. Mentre il grano monococco non è comunque indicato per i celiaci, può essere una buona alternativa al grano tenero per chi rischia di manifestare questa malattia, in genere in caso di predisposizione genetica.

Il grano o farro monococco è una varietà di grano antico a basso tenore di glutine, scientificamente noto come Triticum Monococcum e comunemente denominato "piccolo farro", per la sua somiglianza al farro classico.

Avendo un basso tenore di glutine, lievita poco, ma è ricco di nutrienti - fosforo, potassio e betacarotene, tra gli altri - e ben digeribile.
Inoltre è un grano rustico e ben si addice alle tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale o biologiche.


Come preparare i Fusilli con farina integrale di monococco e verdure grigliate

   Ingredienti per 4 persone:


 250 g fusili con farina integrale di monococco Shebar bio di Tradizioni Padane
 1 melanzana media
 1-2 zucchine
 1 peperone rosso
 cca. 10 pomodorini 
 una manciata di olive nere denocciolate
 Olio extravergine d'oliva q.b.


Procedimento: 


Tagliate le zucchine e le melanzane lavate per il lungo a fette di circa mezzo cm di spessore e il peperone a larghe falde. Grigliate le verdure su una piastra ben calda leggermente unta di olio. 

Lavate ed asciugate i pomodorini. Tagliateli in quattro. Tagliate le olive nere a fette.

Tagliate le verdure grigliate a pezzetti, raccoglietele in un vassoio capiente e unite i pomodori e le olive. Condite il tutto con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Coprite e lasciate riposare per una mezz'ora.


Nel frattempo cuocete i fusilli monococco in abbondante acqua salata. 

Scolateli al dente e aggiungeteli alle verdure nel vassoio, mescolatele e servite tiepidi o freddi.








Commenti

  1. non avevo mai sentito il monococco. Sicuramente li proverò.

    RispondiElimina
  2. mmm deve essere super buona. Ho già scaricato la ricetta con tutti gli ingredienti ;)

    RispondiElimina
  3. Non li ho mai provati, sono molto curiosa di testare questa ricetta mi ispira molto.
    Grazio per l’ Idea .
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  4. non conoscevo questo brand ed i suoi fusilli integrali, hanno un aspetto delizioso

    RispondiElimina
  5. la farina di monococco non la conosco e non l'ho neanche mai provata ma la ricetta mi piace molto e sono molto curiosa di provare questa pasta e rifare la tua ricetta molto gustosa

    RispondiElimina
  6. Idea davvero interessante! Secondo me è il piatto giusto per stupire i propri commensali

    RispondiElimina
  7. non conoscevo questo tipo di farina ,di sicuro la proverò

    RispondiElimina
  8. Pasta davvero particolare..mai provata questa specialità 😍😍😍 delozia semplice e gistosa

    RispondiElimina

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari