Linguine ai pomodori secchi e olive in crosta


Le linguine in crosta sono un piatto sfizioso e particolare. Le linguine vengono cotte a parte e poi infornate in un guscio di pasta sfoglia. Una ricetta semplice e abbastanza veloce da preparare. E’ anche molto versatile; potete condire le linguine come più vi piace oppure usare un altro tipo di pasta.


Per la preparazione di questo piatto ho utilizzato le linguine ai funghi porcini Terra Nostra che ho condito con dei pomodori secchi sott’olio e olive taggiasche dell’azienda E. Amoretti di Lorenzo.

Ecco la ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

300 g linguine (io Linguine ai funghi porcini Terra Nostra)
100 g pomodori secchi sott'olio (io Amoretti di Lorenzo)
2-3 cucchiai di olive taggiasche (Amoretti di Lorenzo)
2 spicchi di aglio
olio dei pomodori secchi sott'olio q.b.
sale q.b.
100 gr mozzarella
2 rottoli di pasta sfoglia


Procedimento:
Tagliate in pezzi i pomodori secchi. In una padella mettete a imbiondire l'aglio in alcuni cucchiai di olio dei pomodori secchi.

Quando inizia a dorare unite i pomodori e tutte olive. Lasciate cuocere 2 o 3 minuti e togliete dal fuoco eliminando l'aglio.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolatela al dente, versatela nella padella col condimento e mescolate bene.


In una teglia foderata con carta forno adagiate un disco di pasta sfoglia. Bucherellate con i rebbi di una forchetta e versatevi all’interno il composto di linguine con pomodori secchi e olive e la mozzarella tagliata a dadini.

Coprite con il secondo disco di pasta e richiudete i bordi del primo verso l’interno. Praticate dei buchi per evitare che si gonfi durante la cottura, spennellate con un po’ di latte e spolverate con dei semi di papavero (facoltativo). Infornate a 180°C per circa 15 minuti.




 





Post più popolari